Showroom

“Laddove esiste un servizio la musica lo migliora e ne amplifica le emozioni…purché sia scelta in modo consapevole” M.S.

La musica per showroom, più di altri ambienti, risente dell’effetto della brand experience.

Sviluppare una comunicazione musicale efficace è di fondamentale importanza per uno showroom. Il mood deve essere strettamente legato al brand e la selezione musicale coerente con il messaggio che si vuole trasmettere.

La valenza emozionale dello shopping è oggi riconosciuta da una nuova materia che unisce la psicologia e lo studio del comportamento economico, la neuroeconomia.
La neuroeconomia apre gli studi sul marketing emozionale e sugli effetti della musica nel processo di brand experience, dentro e fuori il punto vendita.

Tailor Music nasce per soddisfare i nuovi bisogni

In particolare, le ricerche sugli effetti della musica in-store si sono interrogati su alcuni aspetti:

  • sul processo di selezione del prodotto
  • sul processo di acquisto
  • sulla permanenza dei clienti
  • sulla percezione del brand

 Gli effetti positivi sull’utilizzo della musica di sottofondo si riscontrano in ognuno dei suddetti aspetti della brand experience. Dai tempi di permanenza dei clienti all’interno dei negozi al processo d’acquisto. Dal rafforzo del marchio alla memoria dell’esperienza nel punto vendita.
Viceversa, se i suoni non sono consapevolmente scelti, l’intero servizio ne rimarrà danneggiato.

Richiedi senza impegno una prima consulenza specifica e personalizzata

Quando la musica diventa un problema da risolvere

Il messaggio sonoro deve corrispondere a criteri di coerenza, altrimenti risulta decontestualizzato dall’ambiente circostante e crea dissonanza.

Quando entriamo in un ambiente e percepiamo una dissonanza, i nostri sensi ci allarmano che qualcosa disturba: alcune volte è la luce, altre è l’odore, talvolta è la musica.
Si nota un senso di fastidio e la causa non è sempre identificabile sul momento. Il nostro cervello capisce che qualcosa nell’ambiente è in disarmonia e lo manifesta con sensazioni d’ansia o di fastidio, durante o dopo la permanenza.

L’utilizzo di suoni e musica non consapevolmente scelti, penalizzano il prodotto o l’intero servizio offerto. Il valore dei suoni non è tangibile ma oggi, più che mai, le emozioni dominano i comportamenti nel processo di vendita.

Per una prima consulenza gratuita clicca qui

Perché stai perdendo soldi e clienti ?

Quando entriamo in uno showroom e percepiamo una dissonanza, i nostri sensi ci allarmano che qualcosa disturba: alcune volte è la luce, altre è l’odore, talvolta è la musica.
Così come quando un trattamento, la musica non è segue delle regole rigorose, si nota un senso di avversione e la causa non è sempre identificabile sul momento. Il nostro cervello capisce che qualcosa è in disarmonia e lo manifesta con sensazioni d’ansia o di fastidio, durante o dopo la permanenza.

Oggi, più che mai, le emozioni dominano i comportamenti nel processo di vendita.

Il messaggio sonoro deve corrispondere a criteri di coerenza, altrimenti risulta decontestualizzato e crea dissonanza. L’utilizzo di suoni e musica non consapevolmente scelti, penalizzano il prodotto o l’intero servizio offerto.

Quando la musica  non rispetta alcune regole fondamentali:

  • peggiora la qualità dei servizi offerti,
  • non favorisce il ritorno dei clienti,
  • abbassa la produttività del personale;

inotre:

  • ogni volta che un cliente esce dal tuo centro, se non hai una strategia sonora di follow up, perdi la possibilità di seguirlo “on line” e dargli la possibilità di ritornare.

Per una prima consulenza, un incontro o verificare i vostri bisogni reali, su cui poter successivamente collaborare  basta semplicemente cliccare qui

Tailor Music utilizza i suoni come strumento di comunicazione per rafforzare il valore di un brand e dei un servizi offerti

Il sound design è la parte operativa di comunicazione sonora che si realizza grazie ad un professionista del suono in grado di rapportarsi con le molteplici forme della comunicazione contemporanea.

Solamente dopo aver ben definito che cosa si vuol comunicare, è possibile selezionare la musica da diffondere e individuare i relativi punti d’ascolto.

  • A chi ci rivolgiamo?
  • Che cosa vogliamo trasmettere?
  • Quando, dove, in che modo, perché?
  • Dobbiamo promuovere la spa, in che modo possiamo farlo?

Tailor Music ha competenze specifiche per realizzare strategie sonore su misura, con risultati concreti. Esperienze reali con le quali è riuscita a trasmettere identità e valore a brand prestigiosi, creando playlist “ad hoc” per la catena di hotels del Gruppo Salvatore Ferragamo, Four Seasons Firenze, per i video di Starhotels, re-editando colonne sonore per il Festival del Cinema di Venezia.

Se il tuo obiettivo è quello di:

  • rendere unico e confortevole il vostro shoowroom per vendere di più e con maggior profitto
  • favorire il ritorno dei clienti
  • seguire i clienti utilizzando la musica sui social media
  • utilizzare la musica nell’attività di web marketing per generare nuovi contatti

 

compilare il form per richiedere senza impegno una prima consulenza specifica