"Il benessere sensoriale delle persone negli ambienti lavorativi è una condizione necessaria e fondamentale per migliorare i livelli di produttività."
Music for Work si basa su alcuni criteri tipici della musica di ambiente, nei casi in cui la musica deve riempire gli spazi e rimanere invisibile: nessun brano riconoscibile, ritmo lento e costante, volume monotòno. Voci assenti o al massimo accennate, sospese o sussurrate.

FOCUS